Pubblicato da: tixenteck | 10/05/2010

Gli Egua vincono il Festival Pop della Resistenza

Gli Egua, fotografati da Gianni Ansaldi

Gli Egua hanno vinto il Quinto Festival Pop della Resistenza, concerto-concorso ideato da Gian Piero Alloisio e coordinato da Roberta Alloisio, che si è svolto al Teatro della Tosse (Sala Aldo Trionfo) lunedì 3 maggio 2010. La canzone con cui la band dell’Odero ha vinto si chiama Sparami soldato (ma guardami negli occhi), ispirata a una serie di letture sul’Olocausto.

La band dell’Odero, nata nell’ambito di un laboratorio musicale scolastico organizzato dal professor Fabrizio Gelli, si è denominata Egua, dal soprannome di Mattia Malatesta, che faceva parte del gruppo. I componenti:  Daniele Pirlone, Matteo Murgia, Davide Foccis, Alessio Campaiola, Piero Ginex e Gabriele Merlo.

Il festival chiedeva ai ragazzi di reinterpretare i temi della resistenza – intesa come lotta per la libertà, contro il razzismo, le discriminazioni, la violenza  – in chiave attuale, liberamente. Ci sono stati quindi brani musicali, spettacoli di danza e di teatro.
La serata, a ingresso libero, ha visto la partecipazione di ben 18 realtà giovanili della Provincia di Genova, organizzate in due sezioni:
1. Scuole Secondarie di II grado della provincia di Genova Istituto Professionale Bergese; Istituto Professionale Odero; Istituto Istruzione Superiore Einaudi -Casaregis –Galilei; Liceo Linguistico Deledda; Istituto Professionale Gaslini – Meucci; Istituto Tecnico Majorana – Giorgi; Istituto Professionale Caboto
2.Gruppi e Solisti della provincia di Genova

Gli Egua fotografati da Gianni Ansaldi

Compagnia dei Giovani del Suq; Your Family; Los Morenitos (gruppo del nostro redattore-musicista Gregory Gomez) Biancamaria Furci; CFA di Luca Bizzarri: Matteo Rossi e Daniele Pitari, Jennifer Giampaoli-Proctor, Marta Baldi, Luca Fagnani, Letizia Dispare e Giordana Faggiano; Sara D’Antuono – Starlet Studio di Dino Stellini; Ailema Ensemble
La Giuria era composta da Gian Piero Alloisio, Giuliano Galletta, Susanna Gozzetti, Massimo Olcese e Federico Sirianni. Il premio vinto dagli Egua consiste in una recensione “d’arte” a cura del giornalista e performer Giuliano Galletta e in una foto del fotografo Gianni Ansaldi che saranno pubblicate sulla rivista “Blue”, nonché, per gentile concessione, sull’Odero News.

Annunci

Responses

  1. Ragazzi che braviiiii! e che foto fascinosissima! da veri duri!
    Davvero COMPLIMENTI!

    Un pensiero a Mattia, sarebbe orgogliosissimo, o chissà, forse lo è.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: